Bioetica

Bioetica (2)

La Bioetica (termine composto da bios= vita ed ethikos= teoria del vivere) è una disciplina moderna molto recente che applica la riflessione etica alla scienza ed alla biomedicina.
Prevede dunque l'interazione dell'etica con le scienze, in una modalità più moderna rispetto a quella tradizionale e religiosa, con lo scopo di affrontare e valutare anche a livello morale alcuni processi medici quali il trapianto di organi, l'eutanasia, la fecondazione artificiale e tanti altri.

Il concetto di persona e l'embrione umano

Scritto da Giacomo SAMEK LODOVICI      L’uomo è persona già come embrione. La riflessione filosofica – da Aristotele fino ai giorni nostri – fornisce tutti gli argomenti razionali per cogliere questa fondamentale verità.Il concetto di persona è cruciale per affrontare qualsiasi dibattito di bioetica, dall’aborto all’eutanasia, dalla clonazione alla fecondazione arti?ciale. Lo status di persona infatti appartiene all’uomo, definisce la sua natura e la sua specificità, distinguendolo dalle cose inanimate e dagli altri viventi.Ovviamente, l’uomo è un vivente e ciò lo differenzia dalle cose inanimate, ma in che cosa è distinto dagli altri viventi? Qual è la sua natura…
Leggi tutto...

Il Business dell'embrione

 Scritto da Riccardo CASCIOLI    Dietro al paravento della ricerca scientifica “per il bene dell’umanità” si nascondono i soliti interessi economici. Un vergognoso mercato dell’embrione che spesso l’opinione pubblica ignora  Una battaglia in nome della libertà e dell’autonomia della scienza? Un dovere per dare speranza ai tanti malati di malattie oggi incurabili? Ma per favore, non scherziamo: la verità è che dietro l’uso degli embrioni si muove un mercato dai profitti inimmaginabili, attuali e promessi.Il professor Angelo Vescovi, direttore dell’Istituto di Ricerca sulle cellule staminali del San Raffaele di Milano, lo ha denunciato pochi mesi fa riferendosi alla ricerca sulle…
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS