Google+
Apologetica Cattolica,Apologetica,Papa Francesco,Papa,chiesa cattolica,bibbia,sacre scritture,sacra scrittura,cristiani,chiesa,cattolici,religione,chiese,evangelici,testimoni di geova,protestanti,eresie,Dio,Gesù,Maria,Madonna Visualizza articoli per tag: ABORTO

Messa in diretta live  

Clicca qui, e scorri in fondo alla pagina per la diretta video


   

Vedi anche…  

   

Adorazione Perpetua Online  

Adorazione di Gesù Eucarestia perpetua online


   

Bibbia Online  

Leggi la Bibbia online: Dopo l’apertura della pagina potete anche ascoltare i passi cliccando su questo simbolo:

Cerca nella BIBBIA
Per citazione
(es. Mt 28,120):
Per parola:
   

La confezione ricorda quella dei gift box. Ma dentro il cofanetto “Tranquillity” della casa svizzera Genoma, che si può ordinare anche online, si trova un test che permette di sapere se il figlio nascituro è affetto da sindrome di Down oppure no. Nel caso la risposta sia positiva, come avviene nella stragrande maggioranza dei casi, l’esito è un aborto, un’eliminazione preventiva.
 

La confezione ricorda quella dei gift box. Cofanetti regalo per donare ad amici e parenti una vacanza, un giro in mongolfiera, una cena romantica o qualche ora di rafting. Ma all’opposto di questi gift box nella confezione dal nome suadente “Tranquility” non viene venduto divertimento o relax bensì la morte.

Tranquility infatti è un kit che si può acquistare on line dall’azienda elvetica Genoma per sapere se il figlio che sta crescendo nel tuo ventre è affetto da trisomia 21 (sindrome di Down) oppure no. Con 720 euro puoi mettere nel carrello il pacchetto regalo il quale ti verrà recapitato a casa. A questo punto tu mamma ti preleverai del sangue oppure, se vorrai, ti potrai recare in un ambulatorio per farlo. In seguito spedirai gratuitamente il campione presso i laboratori della Genoma e questi ti daranno il referto il quale potrà avere tre esiti. Il bambino è sano, il bambino è malato, il bambino molto probabilmente non è sano. Manco a dirlo se il referto è positivo alla trisomia 21 il figlio verrà di certo abortito. Infatti in occidente la stragrande maggioranza dei bambini down non vede più la luce da tempo.

Nonostante ciò ecco cosa si legge nella pagina internet dedicata a questo test genetico: “Tranquility necessita di un unico campione di sangue periferico e, a differenza dell’amniocentesi, non presenta alcun rischio di nuocere al bambino”. Certo, se il bambino è sano, altrimenti state pur “tranquility” che non sfuggirà al boia dell’aborto.

Il prodotto per eliminare gli articoli difettosi della specie umana è di qualità. Infatti nel sito viene descritto come “facile”: basta prelevare un po’ di sangue e il gioco è fatto. “Sicuro”, ma solo per la madre. “Accurato”: il margine di errore è intorno allo 0,09%. Ed infine “rapido”: quelli della Genoma non ti voglio certo tenere sulle spine.

     Nelle spiegazioni offerte alla cliente sul kit Tranquility si fa di tutto per non tranquillizzarla. Infatti ci sono diagrammi e schemi i quali spiegano che se tu donna sei avanti con l’età il rischio di mettere al mondo un bambino down o con altre patologie diventa elevato. Insomma è noto che le leve nel marketing per far vendere alla fine sono due: comprami perché ti farò felice oppure comprami perché ti toglierò un fastidio.

La Genoma è leader nella cosiddetta “medicina predittiva”, quella medicina che in futuro più che curare troverà il modo di sopprimere le persone. Non solo quelle che aspettano di nascere, ma anche quelle già nate. L’indagine genetica per scovare in anticipo possibili future patologie infatti porterà in prima battuta ad escludere dal mondo del lavoro e dalla copertura assicurativa soggetti la cui salute non promette nulla di buono. E poi la morte per coloro i quali il fato cromosomico ha condannato alla tomba. Sarà dunque la scoperta dell’acqua calda, cioè che tutti prima o poi finiremo in una bara o per un evento traumatico oppure per una patologia. Il mondo con la medicina predittiva sarà un luogo popolato di sopravvissuti. Un club dei perfetti, di prescelti dai test cromosomici, un ristretta cerchia di sani, magari imbecilli, ma sani. Perché l’imbecillità dell’ideologia per loro fortuna non lascia traccia nel DNA.

Fonte: La nuova Bussola Quotidiana

Pubblicato in Attualità
Giovedì, 27 Febbraio 2014 00:00

Mamme, non abortite ...MAI!!!

Bellissima testimonianza . Lode a Dio per queste mamme con la M maiuscola!!!

Le scrivo per dare la mia testimonianza su un fatto simile a quello della mamma che ha partorito un bimbo senza occhi a maggior gloria di Dio. 
Tre anni fa mi accorsi di aspettare un bimbo e fu una gran sorpresa, così ringraziai con gioia il Signore per l’inaspettato dono. Dopo pochi mesi, a seguito di controlli, il mio medico di fiducia mi disse che quasi sicuramente il bimbo era affetto da gravissime patologie 
invalidanti. Sconvolta come si può ben immaginare, decisi di rivolgermi ad un altro medico per sentire un diverso parere sul caso ma ebbi la stessa sentenza di condanna oltre il consiglio di abortire subito, prima che fosse troppo tardi. Così girai di medico in medico per sentirmi dire ciò che il mio cuore desiderava e cioè che il mio bimbo fosse sano, ma invano. Nonostante ciò la mia fede non vacillò di un millimetro. In preda alla disperazione mi inginocchiai davanti al Santissimo e lo pregai ardentemente tutti i giorni fino al parto. Rifiutai anche l’amniocentesi dicendo al medico:» non é mio diritto e di nessun altro indagare sullo stato di salute di un figlio del Signore, solo Lui deve sapere. Sia fatta solo la Sua volontà, io l’accetterò.». E il Signore ha avuto pietà di noi, il bimbo é nato perfettamente sano e bellissimo, una forza della natura! Vorrei dire a tante madri di confidare in Dio, in Gesù, in Maria, nei Santi e di non ascoltare medici 
che consigliano l’aborto in nessun caso!
Grazie per l’attenzione, un saluto cordiale.
(Testimonianza vera ricevuta da me d. Tullio Rotondo e pubblicata con il consenso scritto della persona, che l’ha fatta per la più grande gloria di Dio).

   

Mons. Luigi Negri


   

Chi è online  

Abbiamo 123 visitatori e nessun utente online

   

Versetto del giorno  

   

Liturgia del giorno  

   

Catechismo della Chiesa Cattolica  


Clicca sull’immagine

   
   
Sali su
Vai giù
   
hasTooltip