Pensieri di Apologetica

Pensieri di Apologetica (9)

Brevi pensieri a confermare la verità della nostra Fede.

A proposito delle case dei cardinali ..

A proposito delle case dei cardinali ... Nelle case dei cardinali, in Vaticano, normalmente, c'è la Cappella e ci sono anche le suore che li assistono. Inoltre hanno una sala per accogliere chi fa loro visita come è giusto. Il Papa ha tutto il vaticano a disposizione, i cardinali no e eppure la loro missione è di grandissima importanza e di sostegno per lo stesso Papa. Inoltre il cardinale ha la sua biblioteca con i testi che magari ha scritto o che consulta ed è importante che sia ben fornita perché il cardinale deve essere a conoscenza di molte cose. Dunque…
Leggi tutto...

Vi fu sempre una Sola Chiesa.

Molti oggi ancora ignorano come i Sacri Libri del nuovo Testamento siano frutto dell'unica Chiesa di Cristo e non viceversa. Fu la stessa Chiesa cattolica a definirne il canone e ad accoglierne al sua interno quei testi che Essa stessa aveva valutato divinamente ispirati dallo Spirito Santo. Si rende ridicolo quindi chiunque pretenda di utilizzare il Nuovo Testamento per rigettare la Chiesa cattolica che è la fonte di quegli scritti. Sant'Ignazio nacque quando morì il Signore Gesù e nella sua vita, da cristiano contemporaneo di diversi apostoli, poté conoscere la dottrina dalla viva voce dei testimoni ancor prima che fosse…
Leggi tutto...

La Chiesa da sempre fu intesa come Una.

La Chiesa cattolica crede che la Fede sia un dono gratuito di Dio nello Spirito Santo ma è anche ben consapevole di come la ragione non è contraria alla Fede e permette alla mente umana di scorgere la mano di Dio dietro la creazione e nel piano di salvezza preparato da Dio Padre a tutte le genti. Nella fede, l'intelligenza e la volontà umane cooperano con la grazia divina.Ecco perché conoscere a fondo la storia del cristianesimo, supportata da tutte quelle scienze che negli ultimi 50 anni hanno fatto passi da gigante, non può che corroborare in noi la certezza di…
Leggi tutto...

La Verità del Cattolicesimo

tratto da una trasmissione dell'apologeta Giampaolo Barra tenuta su Radio Maria La Congregazione per la Dottrina della Fede, guidata dal Cardinale Joseph Ratzinger il 6 agosto dell’anno 2000 ha emanato un documento intitolato “Dominus Iesus” e in questo documento sono esposti e chiariti, con le dovute ragioni, temi fondamentali della nostra fede cattolica. Temi che riguardano la “unicità e universalità salvifica di Gesù Cristo e della Chiesa”. Noi vogliamo riprendere da questo documento alcune considerazioni che si prestano anche ad una lettura sanamente apologetica. Cercheremo di cogliere quegli elementi che sono importanti per il discorso apologetico. Questo documento è importante…
Leggi tutto...

I primati della Chiesa di Roma

I primati della Chiesa di Roma tratto da una trasmissione di Radio Maria (serata sacerdotale) e pubblicato su Il Timone - n. 6 Marzo/Aprile 2000di Giampaolo Barra 1. Se dobbiamo dare un titolo alla conversazione odierna potremmo utilizzare una sola parola: Roma. O meglio: i primati di Roma. Meglio ancora: i primati della Chiesa di Roma.2. A chi, per grazia di Dio, ha il dono della fede, della vera fede, che è soltanto la fede cattolica, il nome Roma evoca una realtà importantissima, richiama alla mente verità fondamentali, inerenti la nostra fede e che ci distinguono da altri cristiani.3. L'anno…
Leggi tutto...

Lutero: dal breviario strapazzato all’eresia

Bolla «Exsurge Domine» di Leone X con la quale viene minacciato di scomunica Martin Lutero 15 giugno 1520.      Il primo nemico dell’apostolo è dunque il naturalismo, che è poi l’essenza del pelagianesimo: dar troppo peso alle facoltà e doti naturali, alle risorse puramente umane.Ma il naturalismo – in pratica, e nell’apostolato, – coincide con l’attivismo, che è il pericolo dell’azione a scapito dell’attività interiore, lo squillare del cembalo che accarezza l’udito o commuove un istante il cuore, ma non trasforma la vita altrui.Dunque: eliminerò ogni attività esteriore che pregiudichi quelle sgorganti dal fervore interno soprannaturale.In pratica le cose…
Leggi tutto...

Da Pietro ai suoi successori: Il riconoscimento del Primato Petrino agli albori del cristianesimo

Fin dagli albori del cristianesimo appare del tutto palese come all'interno della comunità cristiana fosse riconosciuto nella persona del successore di Pietro un indiscusso primato, come guida della Chiesa. I padri della Chiesa del IV sec. Nei loro scritti hanno ribadito sia la funzione che i poteri del Pontefice Romano, come Basilio di Cesarea che non ebbe alcun dubbio nel riconoscere il primato petrino e la successione dei vescovi di Roma, definendo una prassi normale l’intervento del Papa nelle questioni delle altre chiese. Altri padri della Chiesa, come Girolamo si espressero chiaramente, ribadendo la necessità di rivolgersi alla Sede Romana,…
Leggi tutto...

Somma Teologica - San Tommaso d'Aquino

Questo lavoro ha immortalato San Tommaso. È un opera imprescindibile che ogni cristiano dovrebbe conoscere. A chiunque voglia leggere la Somma Teologica e non può comprarla perché in forma cartacea costa intorno ai 200-300 euro, comunico che esiste la possibilità di leggerla in formato digitale, gratuitamente e legalmente. L'autore stesso la considerava semplicemente un manuale di dottrina cristiana per gli studenti. In realtà è una completa esposizione, ordinata con criteri scientifici della teologia e alla volta un sommario della filosofia cristiana. Nel breve prologo, Santo Tommaso mette in luce le difficoltà incontrate dagli studenti della dottrina sacra del suo tempo, citando…
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS